venerdì 13 dicembre 2013

Altra ricettina natalizia: Baci di Dama con farina di Farro.

Buongiorno ragazze!!
Come state? Come procedono i vostri preparativi per il Natale? Siete già a posto con i regalini, o come me, siete ancora in alto mare? >_<
Io quest'anno regalerò molti dolcetti e farò dei piccoli pensierini, infondo, come si dice, basta il pensiero!! E poi credo che, alla fine, non ci sia nulla di più bello che regalare un qualcosa fatto con amore con le proprie manine, non trovate? ^_^

Anche oggi, sempre per la serie "I miei Dolcetti Natalizi" vorrei farvi vedere un'altra prelibatezza che sto fabbricando per i miei regalini: i golosissimi Baci di Dama con farina di farro!! *_*
Eccoli in tutto il loro splendore!!! =^_^=


Ragazze, questi pasticcini sono favolosi, e non potete non farli!!! Una volta che li assaggerete, ve ne innamorerete, credetemi!! *_*
Ora vi lascio la ricetta, e quindi non avete più scuse!! Dovete assolutamente provare a farli, perché con questi Baci di Dama farete un figurone!!! ^_^

Baci di Dama con Farina di Farro:

- 300 gr di Farina di Farro Bio
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di burro a temperatura ambiente
- 100 gr di mandorle pelate
- 100 gr di nocciole pelate e tostate ( le trovate già pronte al supermercato)
- 1 bustina di vanillina
- 120 gr circa di cioccolato fondente ( vi servirà per attaccare i biscottini e creare i pasticcini )

Tritate finemente le mandorle e le nocciole con parte dello zucchero, in modo da assorbire l'olio che si formerà durante la fase di triturazione.
In una terrina unite lo zucchero rimanente alla farina di mandorle e nocciole così ottenuta, ed aggiungete la farina di farro e la vanillina.
Per ultimo, unite il burro tagliato a pezzetti ed impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, che lascerete riposare per circa una mezz'oretta in un luogo fresco.
Passato questo breve tempo, formate delle palline grandi come una nocciola, e cercate di farle il più possibile di ugual grandezza, perché poi dovrete attaccarli con la cioccolata per creare i baci di dama.
Dovranno essere più o meno così come vedete in foto.


Ponete le palline così ottenute su una teglia coperta di carta da forno, e cuocetele per circa 10-15 minuti in forno preriscaldato a 160-180 °C. La temperatura ed il tempo di cottura dipendono molto dal forno, regolatevi con il vostro: i biscotti dovranno risultare leggermente dorati, ma non troppo!! Anzi, direi che è meglio che siano più pallidini che non troppo marroncini, per evitare che secchino troppo.
Io ho trovato la cottura giusta dopo un po' di prove, quindi armatevi di pazienza e costanza, e provate!! Credetemi, vale la pena sperimentare un pochino!! =^_^=
Una volta cotti, lasciateli raffreddare e metteteli a riposare su un vassoio o in un contenitore, per un'intera giornata.
Io di solito li preparo il giorno avanti, ed il giorno successivo li attacco con la cioccolata.
Ecco come mi verranno i biscottini una volta cotti e riposati.


Fatto ciò, mettete la cioccolata a sciogliere a bagnomaria. Una volta sciolta, fatela un pochino raffreddare per renderla più densa, perché altrimenti i vostri biscotti slitteranno uno sull'altro per l'eccessiva fluidità del cioccolato.
Armatevi di pazienza, ed attaccate a due a due tutti i biscottini per ottenere i vostri baci di dama, quindi lasciateli riposare per qualche ora, affinché il cioccolato si rapprenda bene.
Ora decidete voi....potete mangiarli subito, regalarli o metterli in una scatola di latta, dove potrete conservali per molti giorni.
Ecco come li ho confezionati per farne un goloso regalo!! Che dite, vi piacciono?
A me fanno impazzireeeeee!!! =^_^=


Ovviamente potete usare anche la normale farina di grano, io uso quella di farro perché trovo che siano più saporiti e particolari, ma vengono benissimo anche la classica farina 00.
Se volete, potete anche fare la variante con sole mandorle o con sole nocciole, a voi la scelta: nel primo caso otterrete dei baci di dama dal gusto più delicato, nel secondo caso avranno un gusto più deciso ed intenso....è solo una questione di preferenze!!
Spero che questa ricettina possa piacervi....e a presto con nuove dolci ricette!! =^_^=

Tanti baci!! :-*





9 commenti:

  1. ma quanto sei brava a cucinare *-*!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!! Fare i dolci è la mia grande passione!! *_*

      Elimina
    2. di nulla ^^ propostina perchè un po' prima di san valentino non pubblichi qualche ricettina sfiziosa per fare i cioccolatini homemade? :D ho sempre voluto farli *-*

      Elimina
  2. COMPLIMENTI!!!! sembrano fatti da un pasticciere espertissimo!!! *__* Ps ma che tipo di cioccolata hai messo in mezzo?!?! solo sciolta a bagnomaria senza null'altro?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, grazie!! Ormai li faccio da anni e ci ho preso la mano!! ^_^
      Io uso il cioccolato fondente della Lindt, è quello che mi piace di più per i baci di dama!! Basta scioglierlo a bagnomaria così com'è, senza aggiungere nulla, perché poi si amalgama con il burro dei biscottini e diventa morbido da solo!! ^_^

      Elimina
  3. ohmiodddiooooo *_____* sono PERFETTI!!!! sei troppo brava troppo ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura!! ^_^....ormai li faccio ad occhi chiusi, sono una produttrice di baci di dama da quasi 15 anni!! =^_^=
      Oltre che belli sono squisitiiii!!! *__*

      Elimina
  4. Ma che buoni! Io domani preparo i muffin per il mio ragazzo...non sono natalizi lo so, però mi piacciono un sacco! Buon onomastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimi i muffin!! Io li faccio spesso per la colazione...e poi sono anche comodi da portarsi dietro quando si mangia fuori casa!! ^_^
      Grazie cara, sei molto carina farmi gli auguri!! *_*

      Elimina

Grazie per i vostri commenti!! Sono l'anima del mio blog!! =^_^=