mercoledì 26 novembre 2014

[Ricetta Deliziosa] ✿ Crostata di Mele con Frolla di Kamut senza Lattosio ✿

Buongiorno fanciulle!!
Oggi sono qui per proporvi una bella ricettina nata da uno dei miei tanti esprimenti culinari...dovete sapere che in questo periodo mi sento particolarmente creativa e che sto sfornando davvero un'infinità di nuove creazioni dolciarie!!*__* 
Quindi, eccomi pronta a condividere con voi una delle mie dolci ricette!!^__^

La torta di oggi è una deliziosa crostata un po' diversa dal solito, in quanto non è la classica crostata di marmellata, ma è realizzata con una farcitura simile a quella del famosissimo Strudel, ovvero mele tagliate a pezzettini, pinoli, cannella e pangrattato.
La farina che ho scelto per la realizzazione della frolla è quella di Kamut, una farina davvero speciale, particolarmente ricca di elementi nutritivi, facilmente digeribile e dal sapore unico ed inconfondibile.
Come burro ho usato quello senza lattosio, per rendere la torta ancora più leggera e digeribile, ed ho aggiunto all'impasto anche del lievito per dolci, in quanto, per gusto personale, preferisco la frolla lievitata rispetto a quella tradizionale.
Dunque, prendete carta e penna ed annotatevi questa deliziosa ricetta!! ;-)


Crostata di Mele con Frolla di Kamut senza Lattosio


Ingredienti

Frolla:
-500 gr di farina di Kamut Bio
-180 gr di zucchero di canna Bio
-180 gr di burro senza lattosio 
(lo trovate nel reparto frigo accanto al burro classico)
- 3 uova fresche Bio
-1 bustina di lievito per dolci
-1 bustina di vanillina o la buccia di mezzo limone Bio

Ripieno:
-1 Kg circa di mele Bio
-50 gr di pinoli Bio
-6 cucchiai di zucchero di canna Bio
-6 cucchiai di pangrattato di Kamut Bio
(in alternativa, vanno bene anche delle fette biscottate sbriciolate finemente)
-cannella q.b
- 3 cucchiai abbondanti di confettura di mele Bio


Su di una spianatoia, unite la farina di Kamut, lo zucchero di canna, il lievito e la vanillina (o la buccia di limone), aggiungete il burro tagliato a pezzettini ed iniziate ad impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbriciolato disomogeneo. 
A questo punto, incorporate le uova ed impastate la folla finché tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati a formare un impasto liscio e profumato che metterete a riposare in frigorifero per circa 20 minuti.
Nel frattempo, sbucciate le mele, provatele del torsolo e tagliatele a piccoli pezzettini. 
Mettetele in un recipiente e conditele con i 6 cucchiai di zucchero di canna, i 6 cucchiai di pangrattato, i pinoli ed aromatizzatele con un po' di cannella. Io di solito ne metto un bel po' perché mi piace molto il contrasto che si viene a creare con il sapore delle mele e dei pinoli, ma potete benissimo variarne le dosi a vostro piacimento...sarà ottima ugualmente!;-)
A questo punto, prendete la frolla dal frigo, infarinate la spianatoia e stendetela con un mattarello fino a raggiungere uno spessore non troppo sottile, quindi, ponetela su di una teglia rotonda del diametro di 24 cm foderata con della carta da forno.
Prendete la confettura di mele e stendetela sul fondo della torta in modo da realizzare un "letto cremoso" sul quale andrete ad adagiare le mele precedentemente preparate.
Effettuati tutti questi passaggi, non vi resta che ricoprire e decorare il vostro bel dolce.
Io ho realizzato il classico reticolo da crostata abbellito con dei cuoricini, ma potete anche creare una "torta chiusa", ponendo un'altro strato di pasta al di sopra della torta e chiudendo bene i bordi tra loro.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti, avendo l'accortezza di coprire la superficie con della carta di alluminio dopo i primi 20-25 minuti di cottura, onde evitare che la torta assuma un colorito troppo scuro. 
Sfornate e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.
Gustata tiepida è la fine del mondo, ma fredda è altrettanto squisita. Provatela e vedrete che farete un successone!! ^_^

Come avrete notato dalle dosi, la frolla che otterrete sarà piuttosto abbondante e vi avanzerà quindi dell'impasto con il quale potrete realizzare dei buonissimi biscottini per la colazione o per la merenda dei vostri bimbi.
Ecco quelli che ho preparato io servendomi di alcuni stampini che ho acquistato a la Maison du Monde qualche giorno fa....che dite, non sono bellissimi? *__*


Ecco un primo piano dei miei meravigliosi biscottini!!! ^__^

Vi piace questa bella ricettina? Fatemi sapere nei commenti!!! *__*

Baci e buona giornata!!!!:-*





13 commenti:

  1. mmmmm questa crostata mi fa venire un acquolina!*________*....mmmmmmm davvero una delizia!^_^........e come sono buoni e bellis questi biscotti!^_^
    Bacioni...

    RispondiElimina
  2. Ciao Lucy cara come stai??? mamma mia quanta golosità un questa crostata per non parlare poi dei biscottini..così perfetti e ideali da mangiare con una bella tazza di thè e in compagnia delle amiche di sempre!! non ho potuto fare a meno di segnarmi la ricetta della crostata , non conosco la farina di kamut e non l'ho mai usata ma ci voglio provare!! bravissima tu ..un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  3. I biscotti sono favolosi, devo controllare il sito dve hai detto di aver comprato gli stampini,; la crostata sicuramente è buonissima :)

    RispondiElimina
  4. Una crostata favolosa, poi doro il kamut!
    Sia quella che i biscotti sembrano usciti da una pasticceria!

    RispondiElimina
  5. sembra davvero ottima!! mmmmmmmmmmmmmmmm

    RispondiElimina
  6. Ciao Lucy! Ti ho taggata nel mio post Wishlist di NataleI Ti fa piacere? Spero di si! Il mio blog: encantada03.blogspot.it Fammi sapere!

    RispondiElimina
  7. Ciao! è un secolo che non passo da te! mi spiace! ma questa crostata è bellissima!!! io sono incapace di fare crostate non so perchè! ho un blocco forse ma prima o poi riprovo :) i biscottini!!! che belli!!! maison du monde non ci sono mai andata a genova non c'è ma è a Savona magari durante le vacanze potrei farci un salto!

    RispondiElimina
  8. Sembra tutto così buono!Ed io sono a dieta,dannazione!!!!

    RispondiElimina
  9. Grazie per la ricetta. E complimenti per i biscotti, sono particolarmente belli e appetitosi *-*

    RispondiElimina
  10. Grazie per questa ricetta! Ho scoperto da pochi mesi di essere intollerante al lattosio e questa mi sembra un'idea deliziosa perché ai dolci non rinuncerei mai.
    Ho scoperto da poco il tuo blog, mi piace davvero moltissimo! :) Sono una tua nuova iscritta. Se ti va passa a vedere il mio blog, ne sarei felice! A presto peonynanni.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Che buoni!! Anch'io sono intollerante al lattosio purtroppo!! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi, sarei felice se ricambiassi :) A presto, complimenti per il blog!!!

    http://myspaceofbeautybygiada.blogspot.it

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!! Sono l'anima del mio blog!! =^_^=