mercoledì 19 novembre 2014

[Review] Lothantique "Fleurs de Notre Enfance": cosmetici naturali dall'incantevole profumo floreale

Buongiorno carissime,
dopo tanto tempo, eccomi nuovamente a scrivere sul blog!!! *__*
Come avrete capito dal titolo del post, la review di oggi è dedicata  ad alcuni prodotti naturali per la cura del corpo....prodotti da me tanto amati e ricercati.
Nello specifico, oggi ho il piacere di parlarvi di un brand molto particolare, ovvero Lothantique.


Lothantique è un'Azienda francese che nasce negli anni 20 a Châteauneuf-Val-Saint Donat, ai piedi della montagna di Lure....una montagna davvero speciale, ricoperta da immense distese di profumatissima lavanda.
Inizialmente specializzata nella produzione di oli essenziali e profumi, 
grazie alla caparbietà e alle doti lavorative dei suoi fondatori e dei suoi eredi ,
l'Azienda si è a poco a poco ampliata e specializzata anche nella realizzazione di prodotti  naturali per la cura e la detersione del corpo.
Visitando il bellissimo sito www.lothantique.com, troverete infatti un'ampia gamma di prodotti appartenenti a diverse linee cosmetiche, ognuna delle quali è composta da particolari referenze caratterizzate da una determinata profumazione a tema.

Grazie alla disponibilità dell'Azienda ad intraprendere una collaborazione con il mio blog, 
ho avuto modo di testare alcuni prodotti  appartenenti alla bellissima e profumatissima linea "Fleurs de Notre Enfance".

Fleurs de notre enfance

....quando arrivava la Primavera, i bambini del villaggio erano soliti giocare nella collina inebriata dal profumo dei fiori della nostra infanzia. 
Soffiando sulle loro tonde infiorescenze stellate, essi esprimevano desideri e speranze, ed è proprio un po' di questa magia fiabesca che vogliamo rievocare attraverso questo delizioso profumo....

Fleurs de Notre Enfance è infatti un delizioso profumo floreale, leggermente selvaggio ma allo stesso tempo delicato, capace di rievocare un'atmosfera piena di poesia e di ricordi lontani.
In questi mesi, ho avuto il piacere di testare tre prodotti in particolare: 

-la Crema Mani al burro di karitè
-l'Olio Idratante per il Corpo ed il Massaggio
- il Sapone per Mani e Corpo


Inizio col parlarvi della Crema Mani, che è il prodotto che mi è piaciuto di più!!*__*


Intensamente profumata e dall'alto potere idratante, questa crema è racchiusa all'interno di un grazioso tubetto in alluminio dallo stile un po' vintage che, personalmente, amo alla follia. 
Non so perché, ma sono spesso attratta dai packaging che rievocano mode e tempi passati e sono una vera e propria fan di tutto ciò che è di latta ed alluminio!!*__*
L'INCI è molto buono ed è formulato in modo da apportare un'alta idratazione alle mani, soprattutto grazie al burro di karité, che spicca in seconda posizione rispetto agli altri ingredienti. 
L'unico ingrediente che potrebbe dare problemi, e che per questo è indicato in rosso, è l'Isoeugenol, un allergene del profumo.

INCI:
Aqua, Butyrospermum Parkii (Sea) Butter, Glycerin, Carylic Capric Triglyceride, Glyceryl Stearate CitrateCetyl Babassuate, Glygeryl Dibehenate, Glyceryl Caprylate, Parfum, Tocopherol, Glyceryl Behenate, Microcrystalline Cellulose, Cellulose Gum, Potassium Sorbate, Sodium Stearoyl Glutamate, Tribehenin, Xanthan Gum, Citronellol, Geraniol, Isoeugenol, Limonene, Linalool.


La dose necessaria per ottenere un'idratazione ottimale è davvero minima, quindi, considerato che il tubetto contiene ben 75 ml di prodotto, credo proprio che mi durerà per molto tempo.
Pur essendo molto nutriente, si assorbe rapidamente e non lascia untuosità, e per questo motivo la terrò sicuramente in borsetta per proteggere le mie povere mani durante il periodo invernale, in cui le ho spesso arrossate e screpolate.
E' un prodotto che mi è piaciuto molto e mi sento di consigliarlo a chi cerca una crema che sia idratante, protettiva e super profumata! *__*

Passiamo ora all'Olio per il corpo e per il massaggio.



La profumazione è identica a quella della crema ed è appunto il profumo che caratterizzata l'intera linea "Fleurs de Notre Enface", molto intensa e fiorita.
La sua particolarità sta nell'essere un olio piuttosto leggero, che si assorbe facilmente senza lasciare untuosità.
Esso deriva infatti  dalla mescolanza di oli naturali come l'Olio di Sesamo, l'Olio di Cotone, l'Olio di Noccioli di Albicocca e l'Olio di Mandorle Dolci ed oli sintetici leggeri, come il Cetearyl Ethylhexanonate ed il Decyl Oleate, entrambi verdi all'analisi del Biodizionario.
Come vedete qui sotto, l'unico ingrediente rosso dell'INCI è in penultima posizione, ed è l'Isoeugenol....tuttavia, per quanto mi riguarda, non ho riscontrato alcun problema! ^__^

INCI:
Cetearyl Ethylhexanonate, Decyl Oleate, Sesamun Indicum Seed Oil*, Gossypium Heraceum (Cotton) Seed Oil, Prunus Armenica (Apricot) Kernel Oil, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Parfum, Tocopherol, Geraniol, Isoeugenol (allergene del profumo), Linalool.

Pur non essendo una grande amante degli oli idratanti per il corpo, devo dire che questo prodotto non mi dispiace affatto, proprio perché lo trovo poco "unto" e di facile assorbimento....e per una come me, che non ama massaggiarsi per ore ed ore affinché un prodotto si assorba bene e non resti untuoso, è proprio una manna dal cielo!! ^__^

Infine, eccoci arrivate al Sapone.



Si tratta di una classica saponetta profumata, dalla forma quadrata con una piccola depressione al centro nella quale è impressa, in rilievo, la scritta "Fleurs de Notre Enfance".
Il colore è piuttosto inusuale, un grigio scuro tendente al marrone, ed è dato dalla presenza di alcuni coloranti cosmetici naturali come gli ossidi di ferro ed il biossido di titanio.
L'univa cosa che non mi è piaciuta di questo prodotto, è la presenza del Tetrasodium EDTA.
Per chi non lo sapesse, il Tetrasodium EDTA è un sequestrante la cui funzione è quella di reagire e formare complessi con ioni metallici che potrebbero alterare l'aspetto e la stabilità dei cosmetici. 
In pratica, legando i metalli pesanti, fa sì che essi siano di nuovo disponibili e vengano così reinseriti nel circolo naturale, con conseguente inquinamento delle acque ed intossicazione della fauna acquifera.
All'analisi del Biodizionario è una sostanza indicata con doppio pallino rosso, non per il fatto che sia dannoso per la pelle, ma proprio perché possiede quest'effetto inquinante sull'ambiente.
Per questo motivo, non me la sono sentita di  usarla come sapone, 
ma, memore di dolci ricordi, in cui le mie nonne riempivano di saponette cassetti ed armadi per profumare la biancheria, ho ben pensato, visto il suo incantevole profumo, di utilizzarla per tale scopo. Che dite, ho fatto bene? ;-) ^_^

INCI:
Sodium Palmate, Sodium Palm Kernelate, Aqua, Glycerin, Parfum, Butyrospermum Parkii (Shea) Oil, Rosmarinus Officinalis Leaf Extract, Helianthus Annus Seed Oil, Palm Kernel Acid, Tetrasodium EDTA, Tatrasodium Etidronate, CI 77491, CI 77492, CI 77499, CI 77891, Linalool.

Per maggiori informazioni, vi consiglio di visitare il sito ufficiale  www.lothantique.com e di immergervi nel profumato mondo di questa bella azienda francese.

Vi auguro una bellissima giornata di sole!! ^__^
A presto!! :-*






7 commenti:

Grazie per i vostri commenti!! Sono l'anima del mio blog!! =^_^=