martedì 4 novembre 2014

[Ricetta] Torta di Mele con Farina di Kamut e Yogurt Greco


Buongiorno carissime,
oggi sono qui per proporvi una nuova deliziosa ricetta, frutto di un mio recente esperimento culinario....un esperimento ben riuscito, direi, ed è per questo che voglio assolutamente condividere con voi questa mia bella 'invenzione'!! ^__^
Vi è mai capitato di voler realizzare un dolce e di avere in casa solo pochi ingredienti, magari vicini alla scadenza o a maturazione avanzata? 
Ebbene, questa ricetta è nata proprio dall'esigenza di dover utilizzare alcuni prodotti che avevo in dispensa e che rischiavano di essere buttati nel bidone della spazzatura, ovvero, alcune mele ormai troppo mature e dello yogurt greco che giaceva in frigorifero da un po' di tempo e che ormai si avvicinava ai suoi ultimi giorni.
Avendo della farina di kamut, delle uova fresche e dell'olio di girasole biologici, ho ben pensato di cimentarmi nella realizzazione di una torta che fosse sana e leggera ma anche sfiziosa e gustosa, e devo ammettere che il risultato è stato davvero sorprendente, tant'è che è durata a mala pena tre giorni....mamma mia come siamo golosi, quasi mi vergogno!!! @__@


Ecco cosa vi serve per cucinare questa bellissima e buonissima 
Torta di Mele con Farina di Kamut e Yogurt Greco

Ingredienti:

- 300 gr di Farina di Kamut Bio
- 120 gr di Zucchero di Canna Bio
- 3 uova fresche Bio
- 1 bicchiere scarso di Olio di Girasole Bio
- 2 cucchiai di Amido di Riso o di Mais Bio
- 1 cucchiaio di Miele di Acacia Bio
- 100 gr di Yogurt Greco Magro 
- 6 cucchiai di Acqua Naturale
- 3 Mele Bio di media grandezza
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- Pinoli Bio q.b
-Cannella Bio q.b
-Zucchero a velo q.b



Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida e spumosa, quindi aggiungete il miele, l'olio di girasole (se avete quello di mais o di riso vanno bene ugualmente) e lo yogurt greco. Una volta amalgamato bene il tutto, aggiungete poco per volta l'amido di riso e la farina di kamut, alternandoli con i 6 cucchiai d'acqua in modo da ammorbidire l'impasto. 
Da ultimo, incorporate il lievito per dolci e la vanillina.
Sbucciate le mele, provatele del torsolo e tagliatene una dadini: questa andrà aggiunta all'impasto precedentemente preparato. Le restanti, andranno tagliate a spicchi sottili e serviranno per decorare la superficie della torta.
Fatto ciò, prendete una tortiera foderata di carta da forno e versatevi l'impasto livellandolo bene con l'aiuto di un cucchiaio, decorate la superficie con le mele ed i pinoli, quindi spolverizzate il tutto con abbondante zucchero di canna e cannella, in modo che si formi una bella glassa dolce durante la cottura.
Infornate la torta in forno preriscaldato a 180°C e fatela cuocere per circa 40 minuti.
Passato il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciate riposare il dolce per altri 5 minuti tenendo chiuso lo sportello.
Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo.


Leggero, soffice e gustoso, è un dolce adatto non solo per la colazione, ma anche per uno spuntino ed una merenda sani, per concedersi un momento di dolcezza senza perdere il gusto delle cose buone di una volta.
 Credetemi, è una torta ottima e piacerà davvero a tutti, grandi e piccini!! ^__^

Spero che questa mia nuova ricettina vi sia piaciuta e che possiate gustarne la bontà!!!*__*
A presto con nuove sfiziose ricette!! 





12 commenti:

  1. Hola tengo un sorteo en mi blog, me encantaría que participaran las que nos seguimos de siempre, te espero. Besitos. http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    Che bonta, quanto sei brava. Mi piace questa ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lola, ma certo! Appena ho un attimo di tempo passo subito per partecipare!! ^___^

      Elimina
  2. mmmmmmm questa torta...*_______*sembra proprio buonissima!!!!!!!!!!!!!.....sicuramente è una ricetta da provare!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Seleny, è ottima!! Provala!! *___*

      Elimina
  3. Questa torta oltre ad essere ottima per la "dieta" è ottima per il palato *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona e leggera....direi proprio una torta light!! ;-)

      Elimina
  4. Che bellissima e sicuramente buonissima torta! leggera, con ingredienti sani e gustosi... la proverò sicuramente! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Laura....credo proprio che ti piacerà.....è sana e allo stesso tempo deliziosa! *___*

      Elimina
  5. Ciao Lucia, proprio golosa questa torta, complimenti!
    Volevo invitarti al "Linky Party di Natale Hand Made" dove, se vuoi, puoi partecipare con una tua creazione ... sono ben accetti anche le torte!! ;)

    http://cosmesibioenatura.blogspot.it/2014/11/natale-hand-made-linky-party-idee.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucy, appena ho un attimo di tempo passo per iscrivermi!^___^

      Elimina
  6. O mamma mia cara Lucy cosa vedono i miei occhi!!! certo che come esperimento devo dire che ti è riuscito benissimo!!! questa torta di mele deve essere davvero qualcosa di veramente sublime per le papille gustative..io non ho mai provato la farina di kamut , ma amo questo dolce e questa versione la voglio e la devo provare assolutamente!!! Un bacione cara e buona serata!! Manu

    RispondiElimina
  7. Gli esperimenti, soprattutto in cucina, partoriscono sempre delle prelibatezze ^_^
    *baci*

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!! Sono l'anima del mio blog!! =^_^=